La BCC di Casalgrasso cresce. Utile netto 2020 a 3.6 milioni

Nonostante il momento storico di grande difficoltà dovuto alla pandemia, la BCC di Casalgrasso e Sant’Albano Stura continua a crescere. Da pochi giorni ha infatti reso noti i dati di bilancio 2020 che confermano una attenta e prudente gestione delle risorse. Tra i dati più significativi: la raccolta complessiva è aumentata di 166 milioni (+ 18%), gli impieghi sono rimasti stabili (+0,02%), mentre fiore all’occhiello della banca continuano a essere i crediti deteriorati, che la vedono al primo posto all’interno del gruppo Cassa Centrale Banca, le relative coperture e la solidità patrimoniale. Anche il numero di soci è aumentato, arrivando a oltre 8.500.

BCC Casalgrasso e Sant'Albano Stura Carmagnola la pancalera

«Nel corso del 2020 sono stati elargiti contributi a sostegno del territorio per più di 268 mila euro – commenta il Direttore Generale Mauro Giraudi – Oltre ad aver aiutato le imprese e le famiglie in difficoltà, la banca ha erogato contributi per oltre 100 mila euro a sostegno degli ospedali e delle associazioni impegnate in prima linea nella lotta alla pandemia».

Anche il primo trimestre 2021 registra dati confortanti. «Il nostro impegno prosegue anche quest’anno. Vogliamo continuare a sostenere tutte le nostre imprese e famiglie per superare questo momento di estrema difficoltà. E lo faremo a prescindere da tutte le difficoltà che ci impone la normativa europea di cui si è diffusamente parlato e scritto negli ultimi mesi» conclude il Direttore Giraudi.

redazione

Next Post

Reliquia della beata Enrichetta Dominici donata alla chiesa di Salsasio

Sab Mar 27 , 2021
Verrà consegnata alla Parrocchia Santa Maria di Salsasio una reliquia della beata Madre Enrichetta, nativa proprio di Salsasio. Si tratta di un frammento d’osso della Beata carmagnolese conservato dalla congregazione delle Suore di Sant’Anna all’interno di un reliquiario ornato ma al tempo stesso semplice, sullo stile di ciò che ha […]
Reliquia-Beata-Enrichetta-salsasio-carmagnola-la-pancalera