Asl To5, test rapidi nelle scuole e nuovo pit stop a Carmagnola

Vaccini, tamponi, test rapidi e ospedali, cosa cambia da novembre

Si susseguono velocemente le notizie in merito alle modalità con cui verificare il nostro stato di salute, in base alle disposizioni che vengono di volta in volta modificate dalle autorità sanitarie.

Le scorsa settimana è arrivata la disposizione di chiusura totale temporanea del pronto soccorso dell’ospedale di Carmagnola, fino al cessare dell’emergenza Covid-19.

Gli ambulatori dei medici stanno invece attendendo l’arrivo delle altre tranche del vaccino contro l’influenza, il Vaxigrip Tetra, previsto nelle settimane del 2, 9 e 16 novembre.

pit stop piazza italia carmagnola

Nell’intento di gestire al meglio l’esecuzione dei tamponi al pit stop, l’Asl To5 ha riorganizzato il servizio: dal 2 novembre i tamponi vengono effettuati non più in piazza Italia, ma in piazza Olimpiadi (vicino al centro sportivo) dove è più facile gestire il traffico veicolare. Oltre alle sedute di accesso diretto, saranno predisposte delle sedute su prenotazione gestite dal SISP e rivolte essenzialmente ai pazienti in via di guarigione e ai contatti di caso.

Test rapido per scuole e RSA

Alle scuole verrà offerto il servizio di test rapido effettuato da infermieri Asl, con consegna immediata dell’esito. Test rapido anche nelle RSA per le attività di screening.

redazione

Next Post

Si al MES, raccolta firme in piazza a Carmagnola con Italia Viva

Sab Ott 31 , 2020
Il gruppo Italia Viva del Chierese e Carmagnolese ha organizzato una raccolta firme nelle piazze del mercato di Carmagnola per dire “Si al MES subito”. La petizione è rivolta al Presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio, alla sindaca metropolitana Chiara Appendino e al presidente dell’A.N.C.I. Piemonte Andrea Corsaro per chiedere […]