Anche i Vigili di Caramagna a Torino per il Papa

polizia-municipale-la-pancalera

CARAMAGNA P.TE – Anche gli Agenti di Polizia Locale di Caramagna Piemonte (Antonio Franzese ed Enrico Scarafia) sono stati selezionati tra i 180 “civich” che faranno da supporto ai vigili della città di Torino in occasione della visita di Papa Francesco nel capoluogo piemontese, prevista per domenica 21 e lunedì 22 giugno.

Tale spiegamento di forze è giustificato dal fitto programma di impegni del Pontefice che prevede, dal suo arrivo all’aeroporto di Caselle, la celebrazione della Santa Messa in piazza Vittorio Veneto, il pranzo in Arcivescovado con i giovani detenuti del “Ferrante Aporti”, alcuni immigrati e senza fissa dimora, la visita e preghiera al Santuario della Consolata, alla Basilica di Maria Ausiliatrice e al Cottolengo, con le inevitabili conseguenze dal punto di vista logistico, di viabilità e pubblica sicurezza.

Tale iniziativa ricalca le analoghe esperienze dei contingenti “misti sovra-comunali” di Polizia Locale, già verificatesi e sperimentate con successo durante le Olimpiadi invernali del 2006 e l’Adunanza nazionale degli Alpini del 2007 a Cuneo.

redazione

Next Post

Premiati cinque studenti dell’Istituto Salesiano di Lombriasco

Mer Giu 17 , 2015
LOMBRIASCO – Teresa Furlan, Simone Venturino, Mattia Pederzani, Francesca Lombardo, Nicolas Melifiori: i cinque alunni sono stati premiati dalla BCC di Casalgrasso e Sant’Albano Stura e dalla Scuola Agraria Salesiana di Lombriasco, sabato 13 giugno in occasione della festa di fine anno, che quest’anno accompagna il bicentenario dalla nascita di […]
premiati-bcc-la-Pancalera