Alba, caso di violenza su donne

ALBA – Nei giorni scorsi i carabinieri hanno denunciato per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali aggravate un operaio 50enne del luogo che, senza alcuna ragione, tra le mura domestiche picchiava ripetutamente la moglie, una casalinga 40enne albese.

La donna è riuscita ad avvertire i carabinieri sul numero d’emergenza 112, sul posto è intervenuta una pattuglia di militari che hanno bloccato l’uomo e prestato i primi soccorsi alla donna, che se l’è cavata con qualche lesione al viso poi medicata al Pronto Soccorso. Al denunciato, in via di separazione dalla moglie, è stato notificato il provvedimento con cui gli viene vietato di avvicinarsi ancora alla vittima.

redazione

Next Post

Taglio trasferimenti statali. Osasio risponde con nuove opere

Lun Ott 26 , 2015
OSASIO – Il comune di Osasio ha completato due opere pubbliche che erano rimaste in attesa di finanziamento da parte dell’amministrazione comunale. In questo modo, ha spiegato il sindaco Silvio Cerutti «Il Comune di Osasio ha risposto al taglio di oltre 50.000 euro dei trasferimenti statali sul fondo di solidarietà, […]