Al Lomellini di Carmagnola le opere di Guido De Bonis

L’esposizione con pitture di Guido De Bonis e degli artisti del movimento Surfanta aperta dal 15 aprile al 15 maggio

de-bonis-la-pancalera

CARMAGNOLA
Dal 15 aprile al 15 maggio Palazzo Lomellini di Carmagnola ospiterà la mostra dedicata a Guido De Bonis, uno degli eclettici artisti del gruppo Surfanta (attivo a Torino negli anni 60) e scomparso nel 2009.
L’esposizione “Guido De Bonis. Pittori, amici e sognatori”, curata da Elio Rabbione e Marilina Di Cataldo, mette in mostra un centinaio di opere del pittore e degli amici che parteciparono all’avventura artistica e culturale del movimento Surfanta, interprete di un linguaggio fantastico e surreale che continua tutt’oggi ad affascinare gli appassionati di questo genere e non solo.
Opere di Abacuc, Alessandri, Colombotto Rosso, Goss, Maciotta, Molinari e Pontecorvo andranno a dialogare nuovamente con le opere di De Bonis, che verrà riscoperto anche attraverso una ricca serie di schizzi, foto, bozzetti e articoli del tempo che testimoniano i suoi percorsi e le sue creative e fantastiche intuizioni.
L’inaugurazione sarà il 15 aprile alle ore 18. La mostra sarà aperta giovedì, venerdì, sabato ore 15–18; domenica ore 10/12 – 15/18. L’ingresso è gratuito.

redazione

Next Post

Premi per il Gruppo Teatro Carmagnola

Mer Apr 13 , 2016
“Ognidun a so post” del Gruppo Teatro Carmagnola ottiene riconoscimenti a La Loggia e Murello CARMAGNOLA La commedia “Ognidun a so post” di Giusi Cornero, che il Gruppo Teatro Carmagnola sta attualmente portando in tournée, continua a riservare piacevoli sorprese. Dopo la calorosa accoglienza ricevuta in vari teatri piemontesi, il […]
gruppo-teatro-carmagnola la pancalera