AGNESI E’ MAIN PARTNER DI COLLISIONI

In occasione della nona edizione del Festival agri-rock, lo storico marchio di pasta ha in programma uno stand dedicato e la vetrina degli Agrishop per la promozione dei propri prodotti

Attraverso la partnership con il noto Festival di Barolo, il brand, che da quest’anno ha sede a Fossano (CN), rafforza la propria presenza nel territorio piemontese

 Milano, 3 luglio 2017 – Pasta Agnesi, marchio storico della gastronomia italiana che affonda le proprie radici nel 1824, è main partner di Collisioni 2017, il festival agri-rock di letteratura e musica più atteso in Italia, che si svolgerà dal 14 al 18 luglio a Barolo con la partecipazione di alcuni grandi nomi della scena musicale italiana ed internazionale, come Robbie Williams, Placebo, The Offspring, Daniele Silvestri, Carmen Consoli, Max Gazzè e Renato Zero.

Nell’ambito della partnership con Collisioni, Agnesi prende parte anche al progetto degli Agrishop, dei nuovi spazi di comunicazione, promozione e vendita dei prodotti dell’enogastronomia piemontese, collocati a Barolo e all’aeroporto di Torino Caselle. All’interno degli Agrishop, Agnesi avrà la possibilità di raccontare la propria storia e soprattutto la propria innovazione, che rappresenta uno dei valori principali che il marchio porta avanti. Nelle giornate del Festival, inoltre, i fan di Collisioni potranno assaggiare i prodotti Agnesi con ricette speciali da gustare in uno stand dedicato.

AGNESI

Agnesi è il pastificio industriale più antico d’Italia, fondato nel 1824 da Paolo Agnesi. La decisione di inserire il veliero nel logo sta a significare il viaggio nel Mediterraneo che faceva Agnesi alla ricerca dei grani migliori per garantire una pasta di alta qualità. L’azienda, attualmente parte del gruppo Colussi, offre in tutto il mondo prodotti alimentari italiani di eccellenza, curati sia dal punto di vista nutrizionale che nel design tipicamente italiano. E’ una storica marca italiana con le radici nel territorio, che vuole essere al passo coi tempi, per un consumatore contemporaneo e per un consumo quotidiano. Non è solo pasta, ma un viaggio che abbraccia a 360° il buon gusto di cui il veliero di Agnesi torna ad essere fortemente il simbolo. Agnesi da quest’anno è interamente prodotta nel nuovo sito produttivo di Fossano grazie ad un investimento di oltre 10 mln di euro.

 

redazione

Next Post

Il Teatro Cantoregi di Carignano scommette su commedie e grandi nomi

Mer Lug 5 , 2017
  Il Teatro Cantoregi di Carignano scommette sulle commedie e sui grandi nomi per la prossima Stagione Teatrale 2017/2018 firmata E20inscena. Stefano Mascagni, direttore organizzativo della Stagione, e Antonio Sarasso, direttore artistico, in sinergia con il Comune di Carignano puntano a far diventare il Teatro Cantoregi un nuovo polo culturale […]