Afflusso record per la Toma di Lanzo

 

inaugurazione_Mostra_Toma_Usseglio_15_07_2016_6

USSEGLIO

Un afflusso record di visitatori premia il primo weekend della Toma di Lanzo ad Usseglio.

Uno spazio alpino con casette in legno, circondate dagli “orti di Usseglio” e al centro il grande fiore in legno con fondale la “Lera”, proposto dalla falegnameria F.lli Mautino di Rivarolo, ha accolto il pubblico all’inaugurazione della 20^ Mostra Regionale della Toma di Lanzo e dei formaggi d’alpeggio, offrendo un momento bello e significativo di realtà montana. Il 23 e24 luglio si replica con la Mostra bovina, caprina, ovina di razze alpine.

Un afflusso che ha battuto tutti i record precedenti di visitatori ha premiato il primo fine settimana della 20^ Mostra Regionale della Toma di Lanzo e dei Formaggi d’Alpeggio, tenutasi come ogni anno nello splendido scenario del borgo alpino di Usseglio.

Espositori selezionati provenienti da varie regioni d’Italia hanno esaltato profumi e sapori di questo nostro bel paese, e i balli degli anni 30 hanno rallegrato l’atmosfera di splendide, colorate giornate di sole.

Partecipata la tavola rotonda, dopo l’inaugurazione di venerdì 15 luglio, sul tema “Lo sviluppo del territorio attraverso il Psr, Programma di sviluppo rurale e il Psl, Programma di sviluppo locale”, alla presenza delle autorità locali, della senatrice Elena Fissore e di un pubblico interessato alle tematiche.

La 5° edizione del Concorso nazionale di scultura su Toma, patrocinato dalla CNA, ha visto vincitore Francesco Gugliermetto, immancabile partecipante a tutte le edizioni con la sua personale e originale interpretazione del tema di quest’anno “La fonte del latte”.

E a conclusione dei primi tre giorni della 20^ Mostra Regionale dell Toma di Lanzo la classica ciliegina sulla torta, l’emozionante spettacolo delle Fontane Danzanti, quaranta minuti di musica, suggestione, emozione, ai piedi della Lera illuminata dalla luna.

 

redazione

Next Post

Nomina rappresentante nel C.d.A. Gianotti Onlus

Mar Lug 26 , 2016
SALUZZO Informiamo gli interessati che il Comune di Saluzzo deve nominare un proprio rappresentante nel Consiglio di Amministrazione della Fondazione Gianotti Onlus, avente sede in Saluzzo, regione Ruata Re n. 4, per il periodo dal 13 settembre 2016 al 12 settembre 2020. Potranno accedere alla carica tutti coloro che sono […]