Oltre 44 mila persone sono già state vaccinate nell’Asl CN1

Asl CN1: “Utilizziamo la quasi totalità delle dosi disponibili”

Sono oltre 44 mila le persone vaccinate nell’ambito territoriale di competenza dell’Asl CN1 suddivise tra le diverse categorie (operatori sanitari e socio-sanitari, ospiti di RSA, docenti e personale scolastico, Forze dell’Ordine, anziani ultra 80enni, disabili ospiti di strutture).

scarnafigi-lagnasco-vaccini-ultra-ottantenni-covid-la-pancalera

Spiegano il commissario straordinario per il Covid 19 dell’Asl CN1, Giuseppe Guerra e il direttore generale dell’Asl Salvatore Brugaletta: «Abbiamo finora utilizzato 7 centri vaccinali (S. Croce, ospedali di Ceva, Mondovì, Savigliano, Fossano, Saluzzo e la sede territoriale di via Boggio a Cuneo). Al fine di preparare le vaccinazioni di massa della fase successiva sono di prossima attivazione altri punti vaccinali esterni agli ospedali: Savigliano (Crusa Neira, già attivata da lunedi 15), due sedi a Cuneo, una a Borgo San Dalmazzo, una a Mondovì. Inoltre sono attivi punti vaccinali itineranti in sedi temporanee messe a disposizione dai sindaci, così come il servizio di vaccinazione domiciliare per i non trasportabili.

La nostra potenzialità vaccinale è notevole, ma ovviamente si scontra con le forniture di dosi di vaccino». 

In lista di attesa

Gli ultra 80enni nella CN1 ancora in lista d’attesa al 16 marzo sono 14563, di cui 6426 nel Distretto di Cuneo (circa il 45% degli anziani in lista), 893 a Saluzzo, 3656 a Mondovì-Ceva, 3588 a Fossano-Savigliano. Oltre un terzo sono già stati vaccinati.   

«Rassicuriamo – continuano Brugaletta e Guerra – tutti coloro che sono in lista d’attesa che saranno convocati il prima possibile sulla base di un calendario dipendente dalla disponibilità di dosi di vaccino».

Per qualsiasi informazione è possibile contattare i seguenti numeri telefonici: Cuneo 0171/450221, Mondovì 0174/677011, Savigliano 0172/719570 dalle ore 8.30 alle 12.30 dal lunedi al venerdi.

redazione

Next Post

La parrocchia di Racconigi e Murello su Youtube: "Facciamo sentire i sordi"

Mer Mar 17 , 2021
Appello della parrocchia di Racconigi, Murello e Foresto: la comunità viene invitata ad iscriversi al canale YouTube “ParrocchiaRacconigi”, per permettere a più persone di vedere e sentire la messa della domenica in diretta, anche ai non udenti. Dallo scorso anno, la Parrocchia entra nelle case dei fedeli trasmettendo la messa […]
parrocchia-racconigi-murello-messa-youtube-la-pancalera