Dalla BCC di Casalgrasso 90mila euro per gli ospedali del territorio

Gli ospedali che beneficeranno della donazione della BCC di Casalgrasso e Sant’Albano Stura sono il Santa Croce di Cuneo, il San Lorenzo di Carmagnola e l’Amedeo di Savoia di Torino

BCC-la-Pancalera
Un gesto di solidarietà verso gli ospedali arriva anche dalla Bcc di Casalgrasso e Sant’Albano Stura. L’Istituto ha deliberato un contributo straordinario di 90.000 euro a sostegno degli ospedali del territorio.

Il Santa Croce di Cuneo, l’Ospedale San Lorenzo di Carmagnola e l’Ospedale Amedeo di Savoia di Torino sono i beneficiari dell’iniziativa.

Vogliamo essere vicini al territorio” commenta Alberto Osenda, il Presidente della banca. “Daremo un contributo al sistema sanitario della nostra regione, in forte difficoltà. Abbiamo destinato questa cifra per l’acquisto di macchinari e di materiale medico che possa essere utile per fronteggiare questa emergenza”. Il consiglio di amministrazione, il collegio sindacale, la direzione generale e tutti i collaboratori hanno fortemente voluto intervenire in questo momento di grave emergenza. L’intervento è un contributo per i tre ospedali della zona di competenza della banca.

La BCC di Casalgrasso e Sant’Albano Stura metterà inoltre a disposizione dei suoi clienti l’iban dei tre ospedali. Per Cuneo sarà messo a disposizione l’Iban della Fondazione Ospedale Santa Croce di Cuneo. Sono così facilitate le donazioni dai soci e dai clienti che volessero contribuire, anche con somme modeste.

redazione

Next Post

Igienizzazione delle strade di maggior passaggio a Carignano

Mer Mar 18 , 2020
Il sindaco Giorgio Albertino ha fatto sapere che il lavoro di igienizzazione è stato effettuato in sicurezza da alcuni agricoltori Igienizzazione delle vie di maggior passaggio a Carignano. L’operazione è stata condotta l’altra notte per contribuire ad evitare la diffusione del coronavirus. Il lavoro è stato effettuato da alcuni agricoltori. […]
Stemma Carignano la pancalera