Chiude il parco di Cascina Vigna a Carmagnola per evitare assembramenti di persone

L’Amministrazione di Carmagnola ha deciso di chiudere il parco di Cascina Vigna in quanto si erano verificati assembramenti di persone la scorsa domenica

Parco-Cascina-vigna-la-Pancalera

Chiuso il parco di Cascina Vigna a Carmagnola. La scorsa domenica si sono verificati infatti assembramenti di persone. Era però importante seguire l’invito a non uscire di casa per evitare il diffondersi del contagio da coronavirus.

L’Amministrazione carmagnolese ha quindi deciso di chiudere l’accesso al parco, fino a data da destinarsi.

Il parco di Cascina Vigna è il più bel parco della città. Da sempre frequentato da anziani e bambini e da chi ha piacere di fare un po’ di attività fisica all’aperto. Così hanno fatto molti cittadini anche domenica 8 marzo scorso. Le misure del DPCM del 9 marzo vietano però gli assembramenti di persone in luoghi pubblici o aperti al pubblico fino al 3 aprile prossimo. Proprio per evitare il verificarsi di queste situazioni all’interno del parco carmagnolese, ne è stata disposta la chiusura.

redazione

Next Post

Prevista l'apertura di parte del nuovo ospedale di Verduno

Lun Mar 16 , 2020
L’apertura annunciata dal presidente della Regione Cirio di parte del nuovo ospedale di Verduno sarà per affrontare l’emergenza coronavirus. Il commento del consigliere regionale Marello   Plastico dell'ospedale di Verduno (immagine di repertorio) Oggi, lunedì 16 marzo, il Presidente Alberto Cirio e l’Assessore alla sanità della Regione Piemonte Luigi Genesio […]
Ospedale-Verduno,-plastico-la-pancalera