RITIRO GRATUITO DEL MATERIALE PER INCONTINENZA

Informahandicap-la-pancalera

E’ necessario farne richiesta al Consorzio Chierese per i Servizi

Ricordiamo che il Consorzio Chierese per i Servizi, al fine di ridurre il carico della Tassa Rifiuti (la cui quota variabile è legata alla quantità di rifiuti non recuperabili prodotti) alle utenze domestiche che comprendono occupati affetti da incontinenza e che quindi producono molti rifiuti non recuperabili derivanti da tale patologia, ha istituito, attraverso la fornitura di appositi contenitori in polietilene da 50 litri di colore grigio (massimo 2 contenitori), il servizio di raccolta porta porta del materiale per incontinenza (pannoloni).

Il servizio è offerto, su richiesta dell’utente, a tutte le famiglie che hanno uno o più componenti affetti da patologia cronica certificata dall’ASL di competenza e per la quale è prevista l’assegnazione del materiale per incontinenza. Il contenitore dedicato, consegnato all’utente che ne abbia fatta esplicita richiesta, sarà svuotato contestualmente alla raccolta del rifiuto non recuperabile. Perciò, il contenitore dovrà essere esposto sulla strada la sera precedente al giorno di raccolta calendarizzato. Il contenitore dovrà essere esposto debitamente chiuso con il coperchio antirandagismo. Il servizio, per Carmagnola, è completamente GRATUITO; è richiesto all’utente di segnalare la perdita dei requisiti necessari per fruire del servizio (guarigione, morte od emigrazione dell’incontinente).

Il servizio non sarà prestato se viene negato il consenso al trattamento dei dati personali

Il conferimento di rifiuti diversi da quelli derivanti dalla patologia certificata nei contenitori dedicati al materiale per incontinenza comporta l’applicazione delle sanzioni previste dal Regolamento comunale per la gestione dei rifiuti urbani. La gestione del servizio in oggetto comporta la raccolta e il trattamento dei dati personali e identificativi, comuni e sensibili, degli utenti (compilazione del modulo di adesione al servizio) e richiama il Consorzio Chierese per i Servizi all’adozione di cautele e misure di sicurezza per garantire la massima confidenzialità dei dati, il rispetto della dignità delle persone e la prevenzione del rischio di diffusione dei dati stessi.

A tale riguardo il Consorzio Chierese per i Servizi specifica che la distribuzione del contenitore dedicato e la conseguente necessità della sua esposizione nelle giornate calendarizzate per la raccolta, determinano situazioni che possono, in alcuni casi (aree comuni condominiali, esposizione sulla via pubblica, ecc.), rendere manifesta la presenza di una persona affetta da patologia cronica all’interno del nucleo familiare o dello stabile. Pertanto, il Consorzio Chierese per i Servizi NON presterà il servizio di raccolta pannoloni agli utenti che, nella compilazione del modulo di adesione al servizi, negheranno il consenso al trattamento dei loro dati personali.

Fonte: http://www.ccs.to.it/pdf/modulistica/mod_materiale_incontinenza.pdf

Per info:

Sportello Informahandicap
Via. Bobba, 8 – 10022 Carmagnola TO
Orario: Martedì e Giovedì 16:00 – 18:00
Tel. 011 9710196
E-mail: info@handicarmagnola.it
Sito: www.handicarmagnola.it