Presto nuovo medico di base a Moretta

Attivate dall’Asl cn1 le procedure per un nuovo medico con ambulatorio a Moretta

Dopo la scomparsa del dottor Alberto Crosetto, il Distretto di Saluzzo ha attivato le procedure per garantire la copertura assistenziale urgente in attesa di conferimento di un incarico a un nuovo medico.
Grazie alla disponibilità dei medici presenti, gli assistiti in carico al dott. Crosetto e che non hanno ancora effettuato la scelta di un nuovo medico, a partire dal 20 luglio, sono stati seguiti direttamente dal dottor Ulrico Coppola, presente nei tre ambulatori di Moretta (via Santuario, piazza Salina), Cardè (via Peirano) e Scarnafigi (piazza Ospedale). Coppola garantisce la presenza anche a Torre San Giorgio, dove risiedono numerosi degli ex-pazienti di Crosetto, nei locali comunali in orari da concordare. L’Asl Cn1, nel frattempo, ha già attivato le procedure per l’individuazione di un nuovo medico con ambulatorio a Moretta e prestazioni garantite nei paesi limitrofi.