Nuova filiale a Poirino per la BCC di Casalgrasso e Sant’Albano Stura

bcc-POIRINO-la-pancalera
POIRINO
La Bcc di Casalgrasso e Sant’Albano Stura continua a investire nel territorio, con una nuova filiale a Poirino.
Verrà inaugurata a marzo: la nuova filiale si sposta infatti da via Amaretti 8 a via Amaretti 22. La BCC è presente a Poirino da 25 anni, oltre ad essere un partner importante per il Comune di Poirino, di cui è sponsor da ormai 5 anni, nel 2018 adotterà un’area verde del paese.
«Ci tengo a sottolineare che in un momento in cui tante banche hanno la tendenza a chiudere filiali, a non investire nel territorio, la banca ha deciso di acquistare un immobile dove realizzare una filiale evoluta» commenta Claudio Porello, Direttore della Bcc di Casalgrasso e Sant’Albano Stura.
Infatti la nuova filiale avrà un bancomat dove si potranno effettuare prelievi e versamenti in assoluta libertà 24 ore su 24, 7 giorni su 7 e un nuovo servizio di firma elettronica avanzata per le contabili di sportello, una scelta ecologica oltre che evolutiva per ridurre la carta per le operazioni più comuni.
«La nostra nuova filiale oltre che moderna ed efficiente non sarà più su due livelli, ma su un unico piano – commenta Mauro Giraudi, Condirettore della BCC – in modo da facilitare l’accesso anche alle persone anziane o con disabilità».
Con questo ottimo segnale per la zona, si attende la conferma della data dell’inaugurazione della nuova innovativa filiale poirinese, per ora fissata al 19 marzo, dove la clientela, affezionata e nuova, potrà contare sulla competenza del Responsabile di Filiale Marco Capello, della Vice-responsabile Elena Fantinato e dei colleghi Flavio Cortassa e Fabio Fantuzzo.