Lupi, rospi e orchidee. Le conferenze di Legambiente

Legambiente-la-pancalera

Lupi e uomini è l’argomento della prima conferenza di Legambiente organizzata per il ciclo di incontri primaverili

CARMAGNOLA
Dopo il successo dello scorso anno, Legambiente “Il Platano” e il Museo di Storia Naturale di Carmagnola ripropongono gli approfondimenti naturalistici dedicati al nostro territorio. Si inizia con entusiasmo e con un fitto programma di cinque serate, a cavallo tra inverno ed inizio primavera. La partecipazione è libera e gratuita. Gli incontri sono organizzati con il supporto della BCC di Casalgrasso e Sant’Albano Stura ed il Patrocinio del Comune di Carmagnola.

Venerdì 9 marzo alle ore 21 si parlerà di “Lupi e Uomini: una storia naturale”. Interverranno Luca Giunti (guardiaparco delle Alpi Cozie, che parlerà del Lupo in Piemonte) e Matteo Luciani (autore del libro “Custodi erranti. Uomini e lupi a confronto”). L’appuntamento si terrà nella Sala BCC, in via Chieri 31 a Borgo Salsasio.
La serata è volta a comprendere meglio il fenomeno lupo, fantastico predatore, con il supporto di dati aggiornati sulla sua presenza nel nostro territorio e con l’aiuto di esperti.

L’appuntamento successivo sarà venerdì 16 marzo alle ore 20.30 a Cascina Bellezza di Poirino, sul tema “La Notte dei Rospi”. La serata è realizzata in collaborazione con i responsabili dell’Oasi WWF, dove sono ben nove le specie presenti, fra cui spicca il pelobate fosco italiano. Massimo 40 partecipanti, consigliata prenotazione.

Si prosegue venerdì 23 marzo con un incontro alla Sala Monviso della Cascina Vigna alle ore 21 sul Bosco del Gerbasso e altri interventi di rinaturalizzazione nel Parco del Po Torinese. Interverranno Roberto Saini (Parco fluviale Po), Alberto Tamietti (Legambiente “Il Platano” e guardiaparco) e Giovanni Delmastro (Museo di Storia Naturale e tra i padri del Bosco del Gerbasso).

Ad aprile

Appuntamento successivo sarà giovedì 5 aprile, ore 21. Il tema sarà “L’incredibile varietà delle Orchidee del Piemonte”. Verrà anche presentato il libro  “Le Orchidee del Piemonte” di Amalita Isaja, Lorenzo Dotti e D. Bombonati. Si terminerà venerdì 20 aprile, ore 21, con la conferenza “Biodiversità Carmagnolese; flora e fauna della nostra pianura… quanto ce ne resta?”.

L’incontro sarà a cura di Giovanni Boano (direttore del Museo di Storia Naturale). Entrambi gli incontri di aprile si terranno alla Sala Monviso (Parco Cascina Vigna).