La BCC di Casalgrasso e Sant’Albano Stura ha premiato i soci

Bcc-soci-la-pancalera
CASALGRASSO
Dodici soci fondatori e undici ragazzi sono stati premiati durante l’Assemblea dei Soci che ha approvato il Bilancio 2016 della BCC di Casalgrasso e Sant’Albano Stura, il 5 maggio, a Caramagna Piemonte. A consegnare le targhe dei soci più anziani il Presidente Alberto Osenda, il Direttore Claudio Porello e il Condirettore Mauro Giraudi.
Il ringraziamento, da parte del Consiglio di Amministrazione, per essere iscritti alla compagine sociale della Banca fin dai primi anni della sua costituzione ed averne contribuito nel tempo alla prosperità e allo sviluppo è stato rivolto a: Giovanni Donetto, Giuseppe Casale, Michele Ronco, Cesare Audero, Andrea Rolfo, Giovanni Battista Bonacossa di Casalgrasso, e a Giovanni Bellone, Antonio Pettiti, Antonio Pettiti, Domenico Roccia, Francesco Quaranta, Giuseppe Bongiovanni di Sant’Albano Stura.
A premiare invece i Soci giovani meritevoli di lode per aver conseguito brillantemente i risultati scolastici ci hanno pensato tutti i componenti del Consiglio di Amministrazione della banca, che hanno consegnato un cofanetto contenente un attestato di lode e un viaggio di due notti a spasso per l’Europa. I ragazzi premiati sono stati Davide Ghibaudo, Bianca Vallino, Chiara Gallo, Martina Bordon, Elena Parlagreco, Filippo Bruno, Serena Gariglio, Fabio Operti, Riccardo Villa, Marta Donetto, Sabrina Sergi. Inoltre al termine dell’Assemblea è stata presentata la bicicletta Zeroundici, a pedalata assistita, di Lektro Innovation, una start up innovativa del Politecnico di Torino socia della BCC di Casalgrasso e Sant’Albano Stura.