Disegnare il tuo futuro… è un gioco da ragazzi

CARMAGNOLA

Si terrà il prossimo giovedì 23 novembre 2017, presso la Sala Polivalente Antichi Bastioni, l’evento “Disegnare il tuo futuro… è un gioco da ragazzi” organizzato dalla Cooperativa Orso in collaborazione con il Comune di Carmagnola, nell’ambito dell’iniziativa “Salone dell’Orientamento 2017” organizzato dall’Assessorato all’Istruzione della Città di Carmagnola.

L’evento è rivolto agli insegnanti e allievi della scuola media, alle famiglie e agli enti educativi del territorio che lavorano con i ragazzi. Gli studenti che parteciperanno all’evento avranno la possibilità di approfondire il mondo delle professioni giocando a “La città dei mestieri”. Anche gli insegnanti, i genitori, gli educatori potranno partecipare alla presentazione del gioco e approfondirne i contenuti. Al termine dell’iniziativa le scuole presenti riceveranno una copia del gioco che potranno utilizzare per le attività orientative in aula.

Il gioco educativo “La città dei mestieri” è un gioco di carte che si propone di far avvicinare i giovani in modo ludico al mondo del lavoro: i ragazzi potranno conoscere nuovi mestieri, ampliare le loro conoscenze su altri già conosciuti e riflettere sulla formazione e sulle competenze necessarie per svolgere determinate professioni. Il gioco può diventare un’occasione di confronto sul percorso di studio e professionale che più si avvicina alle abilità di ogni giovane.

Durante la scorsa primavera, in occasione del suo trentennale, la Cooperativa Orso (che ha ideato e progettato il gioco) e Città dei Mestieri Torino hanno attivato un progetto di crowdfunding sulla piattaforma EPPELA, in collaborazione con la Fondazione Sviluppo e Crescita CRT, per la raccolta dei fondi necessari alla stampa di 400 copie del gioco con l’obiettivo di regalarle alle scuole medie del Piemonte. La campagna ha avuto un esito positivo grazie a 60 persone e 6 aziende che hanno contribuito alla raccolta; il Salone dell’Orientamento sarà quindi una prima occasione per far sperimentare il gioco ai giovani studenti e consegnarne una copia alle scuole carmagnolesi. “Abbiamo pensato a quale regalo fare in occasione dei nostri 30 anni, ed un gioco sull’orientamento e di avvicinamento alle professioni è un ottimo modo per celebrare questo traguardo” – sostiene Andrea Genova, presidente della Cooperativa Orso. “La cooperativa è nata proprio per facilitare i percorsi di avvicinamento al lavoro di ragazzi e giovani. Questo obiettivo resta quanto mai attuale oggi come 30 anni fa, anche se il contesto è mutato notevolmente. Attraverso questo gioco vogliamo offrire un nostro contributo alla società per permettere ai ragazzi di affrontare temi importanti ed al tempo stesso divertirsi“.

 

L’Assessore all’Istruzione del Comune di Carmagnola, Alessandro Cammarata, dichiara: “L’evento-gioco proposto dalla Cooperativa va ad integrare l’offerta formativa rivolta alle famiglie ed ai giovani studenti che il Salone dell’Orientamento propone. Il Salone costituisce un momento importante di incontro tra le scuole del territorio che anche quest’anno hanno aderito in gran numero, e le famiglie e gli studenti che hanno la possibilità di confrontarsi e conoscere tutti gli indirizzi e le possibilità formative. Auspico anche quest’anno una grande partecipazione di pubblico. La scelta del percorso scolastico non è mai un momento semplice, il Salone si propone di agevolare le famiglie in questo fondamentale momento”.

 

Per prenotare la propria partecipazione alle sessioni di gioco, è possibile registrarsi sul sito http//infgiocarmagnola.jimdo.com