Carmagnola nelle opere di Solavaggione

CARMAGNOLA – Palazzo Lomellini ospiterà dal 29 novembre 2013 al 26 gennaio 2014 la mostra “Piero Solavaggione e le sue opere, testimonianza del mondo ideale dell’arte”. La mostra vuole essere la celebrazione dell’immagine di Carmagnola attraverso la figura illustre di Piero Solavaggione, artista di fama internazionale, nato e vissuto a Carmagnola fra il diciannovesimo e il ventesimo secolo.

La mostra, attraverso i sereni paesaggi raffiguranti i dintorni di Carmagnola degli anni Trenta, gli oli su carta dei primi anni Cinquanta, i ritratti e gli aspetti parigini, gli acquerelli, i guazzi e le nature morte, renderà possibile seguire l’evoluzione della pittura di Solavaggione e la sua ricerca espressiva che gli ha permesso di realizzare opere diverse e diversamente interpretabili.

Solavaggione ha frequentato l’Accademia Albertina di Belle Arti, allievo di Cesare Ferro e Giacomo Grosso e ha tenuto, in seguito, il corso di Storia dell’Arte presso il liceo classico Baldessano.

Dopo l’esordio alla Società Promotrice delle Belle Arti di Torino del 1929, espose per la prima volta alla Biennale Internazionale di Venezia nel 1930 e, successivamente ad altre biennali, a molte quadriennali romane, alla Galleria “Volmar” di Parigi e a “La Bussola” di Torino, alla rassegna “I Pittori del Po” al Piemonte artistico e Culturale e alle collettive del “900 Piemontese” alla Galleria “Fogliato” di Torino.

Vinse molti premi, tra cui quello del Ministero dell’Educazione Nazionale nel 1933, il Premio Albarello nel 1934, nel 1946 il Sambuy  e quello della Promotrice, del Piemonte artistico nel 1961.

La mostra sarà visitabile dal 29 novembre al 22 dicembre 2013 e dal 9 al 26 gennaio 2014 il giovedì, venerdì e sabato ore 15-18 e domenica ore 10-12 e 15-18.

L’inaugurazione sarà venerdì 29 novembre 2013 alle ore 19.

L’ingresso è libero.

redazione

Next Post

A Carmagnola è già Natale

Mer Nov 20 , 2013
CARMAGNOLA – La Pro Loco di Carmagnola è già al lavoro per preparare il Natale e rilanciare le due iniziative che caratterizzano il periodo invernale: la mostra dei presepi “Natività senza frontiere” e l’attività di animazione “Un fiume di Babbi Natale”. La mostra dei presepi verrà allestita nella Chiesa di […]