Carmagnola. La Filarmonica organizza il Ballo in Maschera

Ballo-in-maschera-PancaleraCARMAGNOLA – La Società Filarmonica di Carmagnola si sta impegnando a raccogliere fondi per la ristrutturazione della sede storica di via Giacinto Carena 10, edificio costruito nel Cinquecento e posto sotto la cosiddetta “torre della musica”. Le iniziative portate avanti sono state caratterizzate dallo slogan “Il Muro del Suono – dona un mattone alla banda”.
Un nuovo evento viene ora lanciato dalla Società: un ballo in maschera! L’idea è nata durante le ricerche per l’allestimento della mostra C’Arte, quando i membri della Banda hanno ritrovato documenti che attestavano l’organizzazione di un evento mondano in gran voga negli anni ‘50-’70: il ballo di beneficenza, appunto, il ballo in maschera. Riscoperta questa tradizione della Società Filarmonica, la Banda ha deciso di riprenderla e riproporla alla cittadinanza carmagnolese per il 2014.
L’appuntamento con “Il ballo in maschera” è quindi per sabato 15 febbraio dalle ore 20.30 presso la Società Operaia Bussone (ingresso 10 euro). Il tema della serata sarà l’America degli anni ’20. «Sbizzarritevi con la fantasia – dicono i musici – spaziate dagli sciuscià al charleston e presentatevi mascherati al nostro ballo! La serata ovviamente sarà accompagnato da buona musica dal vivo».
Saranno premiate Miss e Mister maschera, la coppia di migliori ballerini e la maschera più originale.