Carignano. IIS Bobbio: un anno con tanti cento

CARIGNANO – Il Bobbio ha concluso l’anno con grande soddisfazione. Gli studenti delle classi quinte hanno superato egregiamente lo scoglio della maturità: i maturandi del Liceo Linguistico, dello Scientifico e dell’Istituto Professionale Settore Servizi per
l’Enogastronomia e l’Ospitalità Alberghiera hanno dimostrato di sapersi difendere brillantemente, ottenendo risultati molto lusinghieri, e giudizi lodevoli soprattutto da parte dei membri esterni delle commissioni esaminatrici.
Quest’anno si sono diplomati con eccellenti risultati i primi studenti ESABAC del Liceo Linguistico. Il 92% degli studenti delle due sezioni, la D e la E, ha conseguito il doppio diploma di stato italiano e francese. «Questo risultato ci ha dato grande soddisfazione – riferiscono le insegnanti di francese Silvia Diegoli e Daniela Mejnardi – Il piano di studi è stato integrato nel triennio portando a quattro le ore settimanali di studio della lingua francese e a due le ore di una disciplina non linguistica, che in questa prima fase di attuazione è stata la storia, insegnata in lingua francese. L’esame di stato ha subito una piccola integrazione con una quarta prova scritta: sei ore complessive di cui quattro per la prova di francese e due per quella di storia. Il diploma è riconosciuto ovunque in Italia e Francia e permetterà l’accesso diretto a tutte le università francesi e francofone, oltre che naturalmente a tutte quelle italiane».
Meritano una speciale menzione gli studenti Elsa Rubino della 5a D Linguistico e Gabriele Brusa della 5a B Scientifico PNI che hanno riportato la votazione di 100 centesimi e lode.
Molti sono gli studenti che hanno raggiunto il risultato eccellente di 100 centesimi su cento: Chiara Di Lillo e Alessia Ventrice (rispettivamente 5a D e 5a E Linguistico), Filippo Angelini (5a A Scientifico PNI), Melania Carrera e Martina Tartaglia (5a F Scientifico-sportivo). Anche gli studenti dell’IPSSEOA Dario Ormea (5a A), Giulia De Cesare (5a B) 100 centesimi su cento. Numerose, inoltre, le votazioni di eccellenza al di sopra dei novanta punti.
Le parole del Dirigente Scolastico Prof. Franco Zanet riassumono un anno impegnativo, ma proficuo: «In un ambiente sano e sereno, con mezzi e strumenti rinnovati, i nostri studenti hanno avuto la possibilità di promuovere lo sviluppo della propria personalità e di prepararsi in maniera adeguata ad affrontare le sfide della vita. A testimonianza di questo e a coronamento di un percorso di lavoro di 5 anni, sono giunti questi straordinari risultati. Due cento e lode e sette cento costituiscono un successo notevole, che, unitamente al 92% degli studenti del Linguistico che hanno conseguito il doppio diploma ESABAC propongono un quadro della qualità della formazione che il nostro istituto offre. Inoltre, il buon numero delle iscrizioni ribadisce l’apprezzamento di genitori e studenti per il Bobbio. Con l’occasione mi preme ringraziare tutti coloro che hanno reso possibile questo: in primo luogo ovviamente gli studenti stessi, i loro docenti e tutto il personale amministrativo e ausiliario ai quali auguro buona estate e un rinnovato impegno per il prossimo anno scolastico».

redazione

Next Post

Virle Piemonte: mostra fotografica per la festa di Sant'Anna

Lun Lug 14 , 2014
I nomi dei premiati al concorso fotografico “Il Barocco nel XXI secolo: Luci ed Ombre” VIRLE P.TE – Dopo il successo ottenuto dalla mostra fotografica “Il Barocco nel XXI secolo: Luci ed Ombre”, organizzato a maggio nella suggestiva cornice della chiesa dello Spirito Santo di Carignano, si replica a Virle […]
Virle-Castello-Pancalera