Calcio dilettantistico: Vigone in piena retrocessione, Csf Carmagnola playoff e Castagnole Pancalieri a ridosso

A fine marzo, con sole 5 giornate al termine, la Promozione girone C sta virtualmente decretando un vincitore, l’Fc Savigliano (53 punti), anche se la lotta al primo posto non è ancora chiusa. Il Villafranca terzo, a soli sei punti di distacco, infatti è lì ad un passo, ma il mezzo passo falso contro il Chisola (1-1 in casa, gol giallorosso di Mollica) non l’ha di certo favorito. Risale inoltre la china il Csf Carmagnola, forte del 2-0 esterno contro il Revello (gol di Riccardi e Vailatti), con i biancoblu ora quarti in piena zona playoff: 39 punti. Gli stessi del Moretta. Castagnole Pancalieri invece a ridosso della zona calda di classifica, 34 punti, dopo l’incontro con il secondo della classe Pedona. Grigiogranata che “si esaltano” sul bagnato e, nonostante un campo al limite delle condizioni causa pioggia, pareggia per 2-2. Castagnole Pancalieri in gol al 15’ con la promessa racconigese Caricato. Al 35’ il pari di Quaranta. Ricca su punizione per il 2-1 ospite. Dal Molin ripareggia i conti nel 2-2 finale, in una partita finita 10 contro 10.

Alex-Caricato-la-Pancalera

Alex Caricato è la giovane promessa del Castagnole Pancalieri

Discorsi ben diversi di classifica per il Vigone in Prima Categoria girone G, penultimo in campionato a quota 14 punti e che ha perso recentemente lo scontro diretto contro l’ultimo della classe Scarnafigi fuori casa per 2-0. Denso è l’autentica dominatrice del torneo a quota 65 punti.

In Seconda Categoria girone I San Bernardo è a ridosso della metà classifica e un po’ altalenante, complice la sconfitta interna contro la Polisportiva Bruinese 1-0 e la vittoria esterna 5-0 contro l’Aurora Piossasco. Destino ben diverso per il Pro Polonghera, che, con il neo mister Cusumano, ha ritrovato smalto e risultati sino a posizionarsi al quarto posto (3-2 fuori casa contro l’Aurora Rinascita Piossasco ed 1-0 esterno contro il San Pietro Val Lemina), a 9 punti (34) dalla capolista Atletico Racconigi (43 punti), ma che potrebbero ridursi a 6, dopo il recupero del derby contro il San Bernardo, non disputato per pioggia.

Cristiano Sabre

redazione

Next Post

Bra. Giuseppe Verdi raccontato da Simona Marchini al Politeama

Mar Mar 31 , 2015
  Paolo Restani e Simona Marchini (Foto Luigi Angelucci)   Venerdì 3 aprile, alle ore 21, va in scena al Teatro Politeama Boglione di Bra, “Croce e delizia…signora mia!” con Simona Marchini. L’attrice romana, sarà la voce dell’omaggio a Giuseppe Verdi, accompagnata al piano dal maestro Paolo Restani. Lo spettacolo, […]
simona marchini