Aperitivo letterario con Gianluca Favetto a Carignano il 22 novembre

Per Cook the book arriva Gianluca Favetto all’aperitivo letterario. E’ giornalista e scrittore, presenterà il libro “Si chiama Andrea”

Gianluca Favetto la Pancalera

Incontro con lo scrittore e giornalista Gianluca Favetto venerdì 22 novembre. L’iniziativa è proposta dall’Assessorato alla Cultura del Comune e dall’I.I.S. “N. Bobbio” di Carignano. È il primo di quattro nuovi appuntamenti con l’apericena letterario in compagnia di scrittori della quarta edizione di Cook the Book.

Gianluca Favetto è scrittore, giornalista, drammaturgo e collaboratore di Repubblica e Radio Rai. A Carignano presenterà il suo ultimo libro Si chiama Andrea. Andrea ha avuto un’infanzia quasi felice, dei nonni affettuosi, una madre che è “l’incarnazione del sublime” e un padre che da sempre coltiva una certa arte della fuga. E ha un lavoro: l’agente immobiliare, anche se non cerca case adatte ai clienti. Andrea cerca abitanti adatti alle case che sceglie, perché le case sono la metafora migliore per ognuno di noi. Favetto racconta la forza latente dei passaggi di stato, costruendo un personaggio unico e molteplice, che con una vita ne abbraccia molte o forse infinite. Quelle che sono e quelle che sono state. Perché Andrea è un essere umano. Come tutti.

L’incontro si terrà alle ore 18.30 nella sala conferenze dell’Istituto Alberghiero in via Porta Mercatoria 4. L’ingresso è gratuito solo per la presentazione del libro. La quota di partecipazione alla cena (curata dall’Istituto Alberghiero) è di euro 15. Prenotazione al Comune di Carignano all’Ufficio Accoglienza il giovedì ore 10-12 (info 011.9698442) o all’Istituto Alberghiero (Paola, 011.9690670).