Il Festival Corale Città di Carignano entra nel vivo

Il Festival Corale Città di Carignano domenica 23 giugno propone esibizioni per tutto il pomeriggio nelle chiese del paese

Corale_Carignanese_la_pancalera

È entrata nel vivo la seconda edizione del Festival Corale Città di Carignano organizzata per domenica 23 giugno dall’Associazione Corale Carignanese-Coro Città di Carignano.

La giornata inizierà alle 10 al teatro comunale Cantoregi, con il workshop “Di mano in mano: elaborazioni corali dal canto popolare alla canzone d’autore”, tenuto dal maestro Marco Berrini, docente al Conservatorio di Castelfranco Veneto. Verranno studiate le partiture scelte dal maestro Berrini per l’Open Singing finale, in programma alle 19,30 con l’accompagnamento dell’orchestra d’archi del Liceo musicale “Ego Bianchi” di Cuneo. L’elenco dei complessi corali che si esibiranno nel pomeriggio comprende, oltre al “Città di Carignano”, il lodigiano “Monte Alben”, il piacentino Coro ANA di Valnure, il valdostano “Canto Leggero”, il “Città di Cuneo”, il torinese “Vox Viva”, il verbanese “La Piana”, l’Ensemble vocale novarese “Alterati in Chiave”, i “Polifonici delle Alpi” di Alpignano e gli spezzini del “Convitto Armonico”.

Nei “Negozi in Mostra” sarà possibile acquistare i biglietti della lotteria, al prezzo simbolico di due euro l’uno. L’estrazione dei premi avverrà in piazza San Giovanni alle 18,30 di domenica 23. I pittori esporranno le loro opere anche in una mostra collettiva sabato 22 e domenica 23 dalle 9 alle 18 nella ex sala consiliare di piazza San Giovanni. Il ricavato della lotteria sarà devoluto, oltre che a parziale sostegno del Festival, ai comitati cittadini di Croce Rossa, Auser e Caritas parrocchiale.